Home Attualità Il barman siciliano Gianluca Di Giorgio finalista al Premio Strega Mixology

Il barman siciliano Gianluca Di Giorgio finalista al Premio Strega Mixology

507

Gianluca Di GiorgioIl barman siciliano Gianluca Di Giorgio finalista al Premio Strega Mixology: il suo cocktail inedito, ispirato a un libro che ha vinto in passato il Premio Strega sarà servito alla 72a edizione del Premio Strega, il prossimo 5 luglio a Roma. 

Tra i finalisti una barlady: oltre il 10 percento delle iscrizioni sono donne.

Sono stati svelati i nomi e le ricette dei cinque cocktail del Premio Strega Mixology e i cinque barman che li hanno creati, tra cui il siciliano Gianluca di Giorgio, ispirandosi a uno dei 71 libri vincitori delle edizioni passate del premio letterario. Novità assoluta del format, la possibilità, per i cinque barman di servire i propri cocktail originali agli oltre mille partecipanti della settantaduesima edizione del Premio Strega letterario, che si terrà giovedì 5 luglio 2018, a Roma,nella consueta, splendida, cornice del Ninfeo del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia. 

Il barman siciliano Gianluca Di Giorgio del Bocum Mixology di Palermo, propone il cocktail Ottovolante, composto da 3 cl di Liquore Strega, 5 cl di Vermouth al Pop Corn homemade, 2 barspoon di Fernet, Top Ginger Ale e twist di arancia. La preparazione prevede di inserire tutti gli ingredienti Рtranne il Ginger Ale Рdentro un mixing glass ghiacciato, quindi in bicchiere tumbler alto con ghiaccio con tecnica Stir & Strain, per poi completare con Ginger Ale e guarnire con twist di arancia e chips al cannolo. 

Finalisti Premio Strega Mixology 2018‚ÄúPer la creazione del drink¬†‚Ästricorda Di Giorgio¬†‚Ästmi √® tornato alla mente quando, con i nonni, la domenica pomeriggio andavo al luna park del Foro Italico di Palermo. Il Liquore Strega qui ha una funzione fondamentale, perch√® da un lato ne √® allegoria (ogni luna park ha una strega, una casa stregata), dall’altro unisce tutti gli ingredienti, rendendo il drink pi√Ļ fresco e rinfrescante per affrontare la vita sempre con estrema positivit√†, proprio come in un ottovolante, su e gi√Ļ nelle rotaie del mondo!‚ÄĚ. Aspirante ingegnere energetico, Di Giorgio scopre il magico mondo della miscelazione frequentando alcune scuole di settore e diversi master, creando drink ispirandosi anche all’arte culinaria, sempre ricordando di vivere il drink come forma di dialogo tra i popoli e non un semplice bere.

Il barman siciliano Gianluca Di Giorgio finalista al Premio Strega Mixology ultima modifica: 2018-06-29T15:27:11+02:00 da CanaleSicilia