Home Cronaca Barcellona P.G. – Casi di brucellosi, sequestrato caseificio abusivo

Barcellona P.G. – Casi di brucellosi, sequestrato caseificio abusivo

839

Caseificio Abusivo BarcellonaBarcellona p.g.: la Guardia di Finanza sequestra un laboratorio clandestino per la caseificazione e oltre 400 chili di prodotti caseari.

Indagini condotte nei giorni scorsi dalla Guardia di Finanza di Barcellona P.G. su casi di brucellosi, registrati sul territorio, hanno portato al sequestro di un laboratorio clandestino per la caseificazione di latte proveniente da un allevamento di ovini.

A seguito di un caso di brucellosi umana, accertato dal locale Ospedale “Cutroni Zodda”, i militari del Nucleo Mobile della Tenenza del Longano, coadiuvati dal personale del locale Servizio Veterinario dell’A.S.P., hanno individuato e segnalato il responsabile all’Autorità Giudiziaria.

Sinora le indagini, dirette dal Dott. Giorgio Nicola, Sostituto della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Barcellona P.G., hanno portato i finanzieri a individuare, nella periferia di Barcellona P.G., un locale dove avveniva la caseificazione in sprezzo di qualsiasi norma sanitaria e di quelle sulla etichettatura e tracciabilità dei prodotti.

Per evitare i rischi correlati al loro consumo, i militari hanno sequestrato e avviato alla distruzione quasi mezza tonnellata di prodotti caseari, in cattivo stato di conservazione e di dubbia provenienza. Il responsabile, un uomo di 54 anni (F.N.), originario del luogo, è stato deferito all’A.G. e dovrà rispondere anche dei reati di macellazione clandestina, considerato che nel locale sono stati individuati ovini già macellati privi della prescritta bollatura sanitaria (anch’essi sequestrati ed avviati alla distruzione), nonché di inquinamento ambientale, per avere riversato sul suolo una notevole quantità di scarti di lavorazione agricola (c.d. “pastazzo”), col serio rischio di una contaminazione delle falde acquifere a causa del percolato libero di infiltrarsi nel sottosuolo.

Le indagini, tuttora in corso, chiariranno anche l’eventuale responsabilità del denunciato in ordine al caso di brucellosi registrato.

Barcellona P.G. – Casi di brucellosi, sequestrato caseificio abusivo ultima modifica: 2014-09-03T09:42:08+02:00 da CanaleSicilia