Home Attualità Barcellona – “Adotta un’aiuola”, positivo trend di adesioni

Barcellona – “Adotta un’aiuola”, positivo trend di adesioni

1,144

Adotta un'aiuolaGrande soddisfazione dell’Amministrazione guidata da Roberto Materia per la forte accelerazione che a partire dalla seconda metà dello scorso anno si è registrata nelle richieste di adozione di spazi a verde: ben 15 infatti sono le nuove aree a verde adottate in diverse zone del territorio comunale da luglio 2015 ad oggi.

Particolare compiacimento è manifestato dall’Assessore Angelo Paride Pino, che, come titolare delle delega al verde pubblico e all’arredo urbano, ha dedicato alla questione grande attenzione ed altrettanto impegno nell’opera di sensibilizzazione rivolta al mondo produttivo, con la finalità di raccogliere sempre nuove adesioni e perseguire l’obiettivo ultimo di migliorare l’immagine della città anche grazie al coivolgimento della società civile.

Compiaciuto il Sindaco Roberto Materia, il quale osserva come il positivo trend di adesioni stia a dimostrare un’accresciuta attenzione verso le tematiche relative alla qualità della vita e alla tutela ambientale non solo del mondo imprenditoriale, ma di tutta la comunità barcellonese.

Ad avviso del Sindaco la positiva risposta dei cittadini è significativa di un più alto senso civico e di maggior rispetto del proprio territorio.

Il Sindaco e l’Assessore tengono a ringraziare tutti coloro i quali hanno adottato degli spazi a verde e contribuito con l’impegno personale e con fatti concreti a migliorare il decoro della città.

Il Sindaco e l’Assessore, infine, esortano tutta la comunità cittadina – non soltanto gli imprenditori, i professionisti ed il mondo associativo, ma anche ciascun cittadino – a partecipare col massimo senso di coinvolgimento a tutte le iniziative che potranno essere avviate in sinergia tra amministrazione pubblica e soggetti privati in funzione dell’obiettivo di migliorare la qualità della vita urbana nella nostra città.

Barcellona – “Adotta un’aiuola”, positivo trend di adesioni ultima modifica: 2016-03-12T10:05:54+01:00 da CanaleSicilia