Home ASP Piano triennale fabbisogno personale, Uil-Fpl: Ā«Non siamo stati informatiĀ»

ASP Piano triennale fabbisogno personale, Uil-Fpl: Ā«Non siamo stati informatiĀ»

1,208

Ricetta MedicaUil-Fpl contesta la delibera sul Piano triennale del fabbisogno del personale. ā€œNon siamo stati informati, la delibera va annullata altrimenti ci rivolgeremo al giudiceā€

Il piano triennale del fabbisogno del personale dellā€™Asp di Messina al centro di un nota inviata al manager Gaetano Sirna da parte di Pippo Calapai e Mario MacrƬ, rispettivamente segretario generale e responsabile Area medica della Uil-Fpl Messina.

ā€œLa nostra organizzazione sindacale ā€“ scrivono i sindacalisti – Ā ĆØ venuta a conoscenza del fatto che in totale assenza di informazione preventiva alle rappresentanze territoriali del sindacato e, quindi, in aperta violazione delle prerogative contrattualmente riconosciute al sindacato, lā€™ASP Messina con la deliberazione in oggetto indicata ha approvato il Piano Triennale del Fabbisogno del Personale per il prossimo triennio. Si precisa che il sindacato ha diritto allā€™informazione preventiva e ad attivare la concertazione in tutti i casi in cui lā€™Ente intenda procedere allā€™approvazione di piani o programmi aventi ad oggetto ā€˜lā€™andamento dei processi occupazionaliā€™. Stante la mancata osservanza delle corrette relazioni sindacali, in mancanza di unā€™immediata revoca degli atti giĆ  formalizzati e dellā€™invio della documentazione necessaria ai fini dellā€™informazione preventiva, questa organizzazione sindacale non potrĆ  che far valere le proprie rimostranze in sede giudiziale ai sensi dellā€™art. 28 della Legge 300/70 per la repressione della condotta antisindacale e la caducazione dei provvedimenti illegittimamente adottatiā€.

La Uil-Fpl chiede lā€™annullamento della delibera e lā€™avvio della corretta procedura. In caso contrario minaccia di adire le vie giudiziarie.

ASP Piano triennale fabbisogno personale, Uil-Fpl: Ā«Non siamo stati informatiĀ» ultima modifica: 2017-07-07T09:46:39+02:00 da CanaleSicilia