Home Sport ASD Gioiosa – In trasferta viene sconfitto di misura dal Montagnareale

ASD Gioiosa – In trasferta viene sconfitto di misura dal Montagnareale

2,820

ASD Gioiosadi Lorenzo Scaffidi C. – Nel 19^ turno di prima categoria, girone C, il match clou di giornata si disputa sul campo del Montagnareale e vede fronteggiarsi, in un appassionante derby, Montagnareale e Gioiosa.

Da una parte i padroni di casa, guidati da Totò Ceraolo, hanno bisogno dell’intera posta in gioco in quanto cercano di conquistare uno storico traguardo, vale a dire il quinto posto nella classifica finale, che significherebbe l’accesso ai play off, dall’altro gli ospiti, primi in classifica, dopo l’assegnazione da parte del giudice sportivo dei tre punti della gara contro la Pro Mende, vogliono mettere un importante sigillo su un campionato fin qui straordinario.

Ne viene fuori un match molto combattuto agonisticamente dalle due compagini pronte a dare l’anima pur di prevalere sull’avversario. Alla fine ad avere la meglio sono i padroni di casa che si impongono sulla capolista del girone per 1 a 0, grazie alla rete di Campochiaro che al 61′ supera il portiere Munafò con un preciso pallonetto. Niente paure per la squadra regina del girone che rimane saldamente al comando della classifica, mentre cambia la seconda posizione in classifica, adesso occupata dal Pro Tonnarella che si trova a meno 5, complice la contemporanea sconfitta del Saponara. Ora con la lunga sosta del campionato, sarà necessario ricaricare le batterie per la squadra gioiosana, in modo da sprintare nel migliore nei modi per le partite finali del campionato. Incominciando dal 4 marzo quando al comunale di Gioiosa Marea arriverà l’Or.Sa., terza forza del campionato.

Bonina si affida al 3-4-3 con Munafo’ tra i pali, Cottone, Letizia e Rappazzo in difesa.

A centrocampo Pizzo e Mondello larghi con Sidoti e Calderone interni. Il tridente é formato da Patti, Laurà e Di Salvo.

La squadra di Ceraolo si schiera con il 4-2-3-1 con Masi in porta. De Pasquale, Ciano, Buzzanca e Ferlazzo in difesa.Santangelo e Costanzo i due mediani.

Salemi con Spadafora e Di Luca a supporto di Cipriano.

Nel primo tempo entrambe le squadre soffrono il pressing avversario e sbagliano molto in fase di impostazione anche se comunque è sempre il Gioiosa a tenere il pallino del gioco.

La prima occasione é per il Gioiosa al 15′ con punizione di Cottone di pochissimo alta.

Al 27′ Sidoti sfiora il palo alla destra di Masi con una botta da fuori area e al 33′ sempre Sidoti s’inserisce su azione da calcio d’angolo e di testa sfiora il palo a Masi battuto.

Il secondo tempo segue il copione del primo ma la prima occasione della ripresa é per la squadra di casa: al 61′ infatti il Montagnareale va in vantaggio con Campochiaro, nell’unico tiro in porta della gara della propria squadra, che supera Munafo’ in uscita con un pallonetto.

La reazione del Gioiosa non si fa attendere: sempre Sidoti ci prova stavolta al volo su cross di Di Salvo ma Masi si supera e respinge con i pugni. Forcing finale della squadra gioiosana che chiude il Montagnareale nella propria metá campo alla ricerca del pareggio. Ma al minuto 85 il Gioiosa resta in dieci uomini dopo un rosso diretto ad Alessandro, entrato da pochi minuti. Il Gioiosa non demorde ed in 10 continua ad attaccare a testa bassa, ma non riesce a superare il muro difensivo della squadra di casa. Finisce quindi 1 a 0.

Si rimane sempre al comando della classifica ma si avvicina di un punticino il Tonnarella che adesso si trova a meno 5, complice la contemporanea sconfitta del Saponara.

Ora è necessario ripartire subito e farsi trovare pronti alla ripresa dopo la sosta nel match casalingo contro l’Orsa di giorno 4 Marzo.

19^ giornata

Or.Sa.-Furnari 3-1
Pro Mende-Gualtierese 2-0
Aquila-Nuova Azzurra 2-3
Duilia 81-Saponara 1-0
Montagnareale-Polisportiva Gioiosa 1-0
Pro Falcone-Virtus Milazzo 1-0
Pro Tonnarella-Nuova Rinascita 3-2

CLASSIFICA: Pol. Gioiosa 41; Pro Tonnarella 36; Saponara, Or.Sa. 34; Montagnareale 27; Pro Falcone 26; Virtus Milazzo, Nuova Rinascita, Aquila 25; Pro Mende 23 (-1); Duilia 22; Gualtierese 21; Furnari 13; Nuova Azzurra 7
20^ giornata – 5/03/17
Pro Tonnarella-Aquila
Virtus Milazzo-Duilia 81
Nuova Rinascita-Furnari
Saponara-Montagnareale
Polisportiva Gioiosa-Or.Sa.
Gualtierese-Pro Falcone
Nuova Azzurra-Pro Mende

ASD Gioiosa – In trasferta viene sconfitto di misura dal Montagnareale ultima modifica: 2017-02-12T22:57:32+01:00 da CanaleSicilia