Home Attualità ARS – “Convitto Falcone”. Il film di Scimeca arriva all’ARS, intervenuta la professoressa Maria Falcone

ARS – “Convitto Falcone”. Il film di Scimeca arriva all’ARS, intervenuta la professoressa Maria Falcone

1,008

ARS - Convitto FalconeVenturino: “Cosi’ sosteniamo un progetto di solidarieta’”

Palermo 12 Dicembre 2013- Una sala gialla gremita soprattutto da ragazzi, poche ore fa ha ospitato la proiezione del film Convitto Falcone, in occasione di una manifestazione che ha visto Palazzo dei Normanni trasformato in sala cinematografica per la proiezione ufficiale della pellicola di Pasquale Scimeca.

La manifestazione è stata fortemente voluta dal vice presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Antonio Venturino che ha invitato tutti i colleghi parlamentari regionali a prendere parte all’evento.  

“Il film è un prezioso esempio di come si possa promuovere la cultura della legalità attraverso un modello sano e positivo, che coinvolga soprattutto le giovani generazioni”. Ha dichiarato Venturino. “Il messaggio è chiaro, per sconfiggere definitivamente la mafia, non basta solo l’azione di contrasto delle forze dell’ordine e della magistratura, ma è necessaria anche una attenta formazione nelle scuole. Al film è inoltre collegato un progetto di solidarietà teso a portare dignità a bambini privi di ogni diritto. Spero che nessuno, soprattutto i miei colleghi parlamentari – conclude il vicario dell’Ars- perda la possibilità di poter dare un contributo reale e concreto”.

ARS - Convitto Falcone

Dopo la proiezione della pellicola, prodotta dalla casa cinematografica Arbash e con le musiche di Franco Battiato, sono stati consegnati dei riconoscimenti. Intervenuta telefonicamente la professoressa Maria Falcone, presidentessa dell’associazione Giovanni e Francesca Falcone che ha ringraziato i presenti e l’Assemblea per la possibilità offerta nell’organizzazione della giornata.  A ritirare il riconoscimento dell’Ars, il presidente del Tribunale di Palermo e componente dell’associazione Falcone, Leonardo Guarnotta. Presenti il giornalista Giuseppe Cadili autore del libro “La mia partita” da cui è stato tratto il film, l’attore Marcello Mazzarella, il componente dell’Engim, Leonardo Cottone, premiato dal presidente dell’Irsap Alfonso Cicero. Pietro D’Agostino e Riccardo Perniciaro i due piccoli protagonisti del film, e la giornalista Valeria Giarrusso che ha ritrovato le pagelle del giudice Falcone sono stati premiati con un riconoscimento offerto dal vicario dell’Ars Venturino, dal Sostituto Procuratore della Repubblica Gaetano Paci.  Linda Di Dio, produttrice della casa cinematografica Arbash ha invece ricevuto il riconoscimento dal vice presidente di Confindustria Sicilia Nino Salerno.

ARS – “Convitto Falcone”. Il film di Scimeca arriva all’ARS, intervenuta la professoressa Maria Falcone ultima modifica: 2013-12-12T21:00:12+01:00 da CanaleSicilia