Home Politica ARS, approvato con 51 voti favorevoli 22 contrari e un astenuto il ddl sulle Province

ARS, approvato con 51 voti favorevoli 22 contrari e un astenuto il ddl sulle Province

679

ARS - Assemblea Regionale SicilianaL’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana di mercoledì 20 marzo 2013, presieduta dal Presidente Giovanni Ardizzone, ha approvato con 51 voti favorevoli 22 contrari e un astenuto il disegno di legge “Norme transitorie per l’istituzione dei consorzi di comuni”.

Nella discussione, per dichiarazioni di voto, sono intervenuti gli onorevoli Assenza, Vinciullo, Di Mauro, Panepinto, Grasso, Lo Sciuto, Rinaldi, Lentini, Cimino, Fazio, Falcone, Cappello, Cracolici, Caputo, Laccoto, Cascio Salvatore, Di Giacomo, Lupo, Musumeci, Malafarina, Cordaro, Anselmo, Greco, Di Pasquale, Lombardo, D’Asero, Di Giacinto, Gianni, Firetto, Figuccia, Leanza, Formica, Cancelleri, Gucciardi e per il Governo il Presidente della Regione Crocetta.

Il Governo ha accettato come raccomandazione due ordini del giorno.

I lavori d’Aula sono stati rinviati a lunedì  8 aprile 2013, alle ore 16, con all’ordine del giorno la discussione dei disegni di legge :

  • “Bilancio di previsione della Regione siciliana per l’anno finanziario 2013 e bilancio pluriennale per il triennio 2013-2015”;
  • “Disposizioni programmatiche e correttive per l’anno 2013. Legge di stabilità regionale”.
ARS, approvato con 51 voti favorevoli 22 contrari e un astenuto il ddl sulle Province ultima modifica: 2013-03-21T08:33:34+01:00 da CanaleSicilia