Home Cronaca Arrestato per spaccio – Coltivava la marijuana nel balcone della cucina

Arrestato per spaccio – Coltivava la marijuana nel balcone della cucina

608

Marijuana in cortileMessina, controlli dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile: denunciato un messinese all’Autorità Giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e rinvenuta sostanza stupefacente all’interno di un cortile condominiale.

Anche nel campo del contrasto alla diffusione degli stupefacenti è continuo l’impegno dei Carabinieri, un 36enne, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il 36eenne durante una perquisizione eseguita d’iniziativa nel suo domicilio di Messina, veniva trovato in possesso di quattro piantine di cannabis indica di varie dimensioni di cm. 60 – 50 – 40 e 30 nel balcone della cucina dell’abitazione, mentre un involucro di cellophane con sostanza stupefacente verosimilmente di tipo marijuana pari a grammi 0,50, veniva consegnato spontaneamente ai militari operanti. Tutto il materiale veniva sottoposto a sequestro.

Sempre a Messina, il Nucleo Radiomobile Carabinieri redigeva informativa alla locale A.G. a carico di ignoti per violazione art.73 dpr 309/90 (detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio), in quanto, rinveniva, in un’aiuola di un cortile condominiale, nr. 1 vaso in plastica con all’interno una pianta del tipo “cannabis indica” alta circa cm. 35, un paio di forbici e un bilancino di precisione. Sostanza stupefacente opportunamente repertata e sottoposta a sequestro.

Arrestato per spaccio – Coltivava la marijuana nel balcone della cucina ultima modifica: 2014-07-15T16:01:00+02:00 da CanaleSicilia