Home Cronaca Arrestato a Palermo romeno per furto in abitazione

Arrestato a Palermo romeno per furto in abitazione

956

Neagu SebesA conclusione di attività investigativa i Carabinieri di Mistretta arrestano presso la stazione ferroviaria di Palermo un cittadino romeno per furto in abitazione.

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Mistretta (ME), a seguito di un’attività d’indagine relativa ad alcuni furti in abitazione commessi da ignoti nella giurisdizione della Compagnia la scorsa estate, dopo aver svolto vari accertamenti individuavano un soggetto romeno che più volte era stato controllato in quel periodo nella zona nebroidea senza un giustificato motivo, con documenti riportanti sempre nominativi differenti. Tale irregolare situazione, a seguito di approfondimento, ha consentito di far emettere dall’A.G. un ordine di carcerazione in capo al medesimo soggetto.

Pertanto dopo alcuni servizi di osservazione e pedinamento, ieri 17 novembre 2014, alle ore 14.30 circa, nei pressi della Stazione Centrale di Palermo, i Carabinieri di Mistretta traevano in arresto in ottemperanza all’ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Termini Imerese il 13.09.2013:

NEAGU Sebes, nato in Romania l’11 febbraio 1980, ivi residente, in Italia senza fissa dimora, già noto alle Forze dell’Ordine;
dovendo lo stesso espiare una pena di anni uno e mesi tre di reclusione poiché condannato dal Tribunale di Termini Imerese per furto in abitazione in concorso commesso a Roccamena (PA) il 17.07.2008. 

Dopo più di un anno di latitanza, trascorsa in parte anche in Romania, l’arrestato, nel pomeriggio di ieri è stato associato presso la Casa Circondariale di Termini Imerese per espiare la pena inflittagli dall’A.G.. mandante.

Arrestato a Palermo romeno per furto in abitazione ultima modifica: 2014-11-18T12:12:46+01:00 da CanaleSicilia