Home Cronaca Arrestato a Gioiosa Marea commerciante ittico per atti persecutori

Arrestato a Gioiosa Marea commerciante ittico per atti persecutori

304

CarabinieriGioiosa Marea, persona arrestata dai Carabinieri per atti persecutori.

Continua l’attività dei Carabinieri di Gioiosa Marea contro il fenomeno dello stalking e della violenza sulle donne. Nel pomeriggio di ieri, nel centro cittadino di Gioiosa Marea, una giovane urlando chiedeva aiuto al “112” per delle percosse subite.

Immediatamente i militari giunti sul posto trovavano la ragazza con l’attuale compagno che urlava contro l’ex convivente, Insana Salvatore., classe ’74, commerciante ittico, quest’ultimo in evidente stato di alterazione alcolica.

La stessa riferiva di essere stata aggredita e colpita al capo e al corpo, con schiaffi e tirate di capelli.

L’aggressore era già seguito e monitorato dai Carabinieri in quanto questa situazione di continue minacce, ingiurie e percosse si protraeva da diverso tempo al punto da creare un costante stato d’ansia e paura nella vittima. L’obiettivo dello stalker era quello di far lasciare la ragazza dall’attuale convivente e farla riavvicinare a sè.

Scattavano quindi le manette per Insana Salvatore il quale, al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’ Autorità Giudiziaria, è stato accompagnato presso la propria abitazione ove si trova agli arresti domiciliari.

Arrestato a Gioiosa Marea commerciante ittico per atti persecutori ultima modifica: 2014-07-09T13:32:03+02:00 da CanaleSicilia