Home Attualità Approvato l’emendamento Vicari, nicotina e sigarette elettroniche sotto il Monopolio

Approvato l’emendamento Vicari, nicotina e sigarette elettroniche sotto il Monopolio

19,003

Simona Vicaridi Miragliotta Maria Cristina – Nicotina e sigarette elettroniche passano sotto il controllo del Monopolio di Stato. A deciderlo la Commissione Bilancio del Senato che ha approvato un emendamento presentato da Simona Vicari di Alternativa Popolare.

Cambiano quindi le regole per le vendite delle e-cig. Se il Senato e la Camera dei Deputati approveranno il testo normativo definitivamente soltanto le tabaccherie e i rivenditori autorizzati potranno vendere le sigarette elettroniche. Con l’emendamento viene eliminata anche la vendita online di nicotina e dei dispositivi elettronici per lo svapo con la conseguente chiusura dei tanti e-commerce presenti sul web.

Sigaretta ElettronicaI negozianti attualmente aperti che hanno attività prevalente nella vendita di tali prodotti potranno continuare a vendere, Aams però avrà tempo sino al 31 marzo 2018 per predisporre le regole e i requisiti affinché la licenza possa essere mantenuta e per rilasciarne di nuove.

Un emendamento che sembra andare in direzione opposta rispetto ad altre politiche messe in campo in altri settori commerciali ed imprenditoriali che tendono ad allentare il controllo monopolistico.

Approvato l’emendamento Vicari, nicotina e sigarette elettroniche sotto il Monopolio ultima modifica: 2017-11-15T18:39:53+01:00 da CanaleSicilia