Home Sport Incidente mortale alla 101^ Targa Florio Rally, gara annullata

Incidente mortale alla 101^ Targa Florio Rally, gara annullata

6,280

Targa Florio - Gliaca di Piraino

Si macchia di sangue la Targa Florio, una delle più antiche corse automobilistiche ed insieme alla Mille Miglia, la corsa italiana più famosa nel mondo.

di Lorenzo Scaffidi C. – Nella tarda mattinata di quest’oggi, intorno alle 12.30, infatti nel territorio di Isnello a Cefalù si è verificato un incidente mortale in cui due persone hanno perso la vita ed una terza sembrerebbe versare in gravi condizioni. Le vittime sono Giuseppe Laganà, commissario di gara di Lentini, ed il pilota Mauro Amendolia, di Messina. La Figlia, Gemma Amendolia, navigatrice del padre è stata ricoverata presso l’ospedale di Petralia Sottana.

Targa Florio - Gliaca di PirainoSecondo le prime testimonianze fornite dai presenti, l’incidente è avvenuto in un tratto di strada rettilineo nei pressi del rifugio Oristano e sembra che l’auto abbia perso aderenza a causa del fondo sconnesso, finendo la sua corsa contro il commisario di gara, uccidendolo.

La gara è stata subito annullata dagli organizzatori. Un vero peccato anche perchè le prime auto, nella prima giornata di gara che si articolava su un percorso di 261,80 chilometri, dopo esser transitati da Forza d’Agrò, Savoca, Roccalumera, Francavilla di Sicilia e Novara di Sicilia, avevano fatto tappa a Gliaca di Piraino, nella piazza Arena del sole, con i concorrenti che avrebbero dovuto pranzare presso il vicino Museo del viaggio, per poi riprendere alla volta di Brolo e Capo d’Orlando, arrivando per il fine tappa a Cefalù.

Incidente mortale alla 101^ Targa Florio Rally, gara annullata ultima modifica: 2017-04-21T14:52:10+02:00 da CanaleSicilia