Home Politica Anche quest’anno per gli “over” brolesi sarà possibile seguire le manifestazioni sportive gratuitamente

Anche quest’anno per gli “over” brolesi sarà possibile seguire le manifestazioni sportive gratuitamente

395

Progetto persona card - BroloAnche quest’anno i “giovani d’argento” brolesi potranno andare gratis a seguire i campionato di calcio e di volley e tutte le attività sportive messe in atto dalle associazioni brolesi (TIGER, FUTURA E TRE ESSE). Le tessere già in distribuzione al comune di Brolo, presso l’ufficio dei servizi sociali.

Soddisfatta dei risultati dello scorso anno,  l’assessore ai servizi sociali del comune, Tina Fioravanti, ha bissato l’inizitiva ed ha già predisponendo, tramite l’ufficio dei servizi sociali, la consegna della card “giovani d’argento” che dà diritto ai plurisessantacinquenni di accedere gratuitamente, da subito, alle manifestazioni sportive.

“Poi – dice l’assessore – la card, che è assolutamente gratuita, servirà anche per accedere gratuitamente ad altre tiplogie di manifestazioni che stiamo mettendo in cantiere” E rilancia l’invito, come lo scorso anno ai commercianti locale che possano rendersi disponibili a creare una serie  di sconti ed iniziative particolari dedicate e pensate per i nostri over possessori della
card.

Per averla basta recarsi presso gli uffici comunali, già da oggi, e sarà subito sport.

Anche con questa iniziativa l’amministrazione comunale vuole continuare la linea del rigoroso rispetto e dell’attenzione attuata nei confronti degli anziani – residenti e non – che abitano a Brolo è, come sottolinea l’assessore un “percorso che comunque non si ferma solo agli over ma , sulla via della crescita sociale, guarda anche verso altre categorie, come quelle dei giovani, dei ragazzi, dei disabili, degli extracomunitari, dei nuovi poveri e di tutte quelle categorie – oggi sempre più – a rischio di disagio” – e conclude – “Su questa strada, dove ogni aiuto, collaborazione, partecipazione non solo è gradita ma auspicabile, c’è la voglia di incontrarsi, di dialogare, di confrontarsi.

E’ la strada del fare, grazie alla quale – tappa dopo tappa – si arriva a comprendere tanto di più del nostro paese”.

Anche quest’anno per gli “over” brolesi sarà possibile seguire le manifestazioni sportive gratuitamente ultima modifica: 2013-08-29T14:32:20+02:00 da CanaleSicilia