Home Cronaca Allarme criminalità a Gela – «Più telecamere e un tavolo per la sicurezza»

Allarme criminalità a Gela – «Più telecamere e un tavolo per la sicurezza»

1,027

Videosorveglianza“Dopo i recenti episodi di criminalità a Gela, con ben nove auto incendiate in una sola notte, servono provvedimenti straordinari ed urgenti: ho chiesto la convocazione di un tavolo per l’ordine e la sicurezza alla presenza di tutte le autorità statali e regionali competenti, il rafforzamento della rete di videosorveglianza del territorio e nuovi interventi di contrasto alla dispersione scolastica, fenomeno spesso collegato all’espandersi della microcriminalità”. Lo chiede Giuseppe Arancio, deputato regionale del PD, in un’interrogazione presentata al presidente della Regione, dopo l’escalation di episodi criminali nella città di Gela.

“Quello che sta accadendo desta grande allarme nella popolazione – scrive Arancio – si tratta di fenomeni purtroppo non nuovi per la città, tuttavia certe proporzioni non possono lasciare indifferenti e richiedono un intervento tempestivo ed efficace, a tutela della pubblica incolumità e della legalità nel territorio gelese”. 

Nell’interrogazione Arancio richiama le “competenze in materia di ordine pubblico conferite ai sensi dell’art. 31 dello Statuto della Regione siciliana” e chiede dunque di adottare “tutti i provvedimenti necessari per garantire condizioni di serenità per i cittadini”.

Allarme criminalità a Gela – «Più telecamere e un tavolo per la sicurezza» ultima modifica: 2015-04-07T17:29:11+02:00 da CanaleSicilia