Home Cronaca Alimenti surgelati “spacciati” per freschi – Indagato il proprietario del Bar

Alimenti surgelati “spacciati” per freschi – Indagato il proprietario del Bar

903

Soccorso Polizia StradaleNella giornata di ieri, in ottemperanza alle disposizioni impartite dal Questore, personale del Commissariato Borgo-Ognina ha espletato servizi mirati alla prevenzione dei reati a tutela della salute pubblica nei comuni di Motta Sant’Anastasia e di Catania.

Il titolare del “Bar Santoro” è stato indagato in stato di libertà per frode nell’esercizio del commercio in quanto lo vendeva alimenti surgelati senza che gli stessi fossero indicati come tali sull’apposito menù. Inoltre, allo stesso titolare sono state date alcune prescrizioni per lo scarso stato d’igiene e per non aver effettuato la prevista registrazione del manuale di auto-controllo: a tal riguardo, sono state irrogate le relative contestazioni amministrative per un importo pari a euro 2.000.

Alimenti surgelati “spacciati” per freschi – Indagato il proprietario del Bar Ultima modifica: 2016-12-15T15:36:19+01:00 da CanaleSicilia