Home Sport Tennis – Al Torneo Open Città di Brolo trionfa Michele D’Amico

Tennis – Al Torneo Open Città di Brolo trionfa Michele D’Amico

727

Torneo Open Città di BroloAncora una volta il Circolo Tennis di Brolo si riconferma cornice perfetta per ospitare un gran evento sportivo che ha calamitato l’attenzione di molti appassionati della racchetta.

di Lorenzo Scaffidi C. – Ottimo tennis, buon agonismo e tanti colpi spettacolari resteranno nella mente di tutti per le emozioni che hanno saputo regalare. Merito come sempre del Maestro Carmelo Arasi e di tutti i soci del circolo tennis che con, non poche difficoltà, riescono ancora a far amare e far praticare questo nobile sport nel nostro territorio, nonostante la presenza di sport più blasonati.

Con la bellissima finale giocata tra le prime due teste di serie del tabellone, Michele D’Amico(2.4) ed Alberto Caratozzolo(2.4),cala il sipario sul Torneo Open Città di Brolo “Trofeo Gruppo Bruno”.

La vittoria è andata a Michele D’Amico del Tc Kalaja di Palermo che ha avuto la meglio su Alberto Caratozzolo del Tc Filari Rometta con il punteggio di 76 – 62.
Il Match ben giocato da entrambi, è stato avvincente specie nel primo set, quando Caratozzolo partito forte, va avanti 4 a 0 con due break di vantaggio.
Ma nel momento in cui si pensava che la prima partita fosse già chiusa, ecco salire in cattedra D’Amico.

Il palermitano alzava il ritmo negli scambi, giocando in modo impeccabile i punti decisivi, e complice un leggero calo al servizio di Caratozzolo, piazzava l’aggancio sul 5 pari. Da qui la partita diventa avvincente ed il numeroso pubblico accorso al Circolo Tennis Brolo gradisce, distribuendo meritati applausi ai due tennisti. La reazione del filarino arriva puntuale, tiene il servizio, portandosi sul 6 a 5 in suo favore.

Al cambio campo D’Amico serve per allungare il set al tie break, ma sul 30-40 offre un set point a Caratozzolo che però non trasforma. Si va così al gioco decisivo che diventa appassionante: 4 set point Caratozzolo non concretizzati e 2 per D’Amico, al quale basta il secondo per chiudere in rimonta la prima frazione per 12 punti a 10! Messo in cascina il primo set, l’alfiere del Kalaja va in progressione nel secondo set trovando scioltezza nei colpi.
Per Caratozzolo, malgrado cerchi in tutti i modi di rimanere attaccato al Match, non c’è nulla da fare, la testa va probabilmente alle occasioni perse nella prima frazione, e così D’Amico chiude 6-2 levando le braccia al cielo e conquistando con merito il Torneo.

Un grande plauso a questi due splendidi ragazzi che oltre ad essere due tra i più forti tennisti siciliani, rappresentano un bello spot per il nostro tennis, dimostrando sempre(e non solo quando si è avanti nel punteggio..) un FairPlay da applausi come quelli che ha riservato loro il pubblico del CT Brolo.

Non a caso Caratozzolo ha aspettato 1 settimana per giocare la Finale, dando la possibilità a D’Amico di poter disputare un Torneo ITF 25.00$ in Francia.
Per D’Amico parla il Trofeo FairPlay istituito dal Comitato Regionale FIT, assegnatogli lo scorso anno.

In conclusione i dovuti ringraziamenti all’amico FUP di Messina Pietro Cotruzzola’, per la sempre disponibile collaborazione. Al Giudice di Sedia delle Finali, impeccabile nel non semplice ruolo, Bartolo Triolo.

Tennis – Al Torneo Open Città di Brolo trionfa Michele D’Amico ultima modifica: 2017-07-11T15:31:16+02:00 da CanaleSicilia