Home Politica Ada Agnello – “Revocato l’appalto alla società del servizio raccolta rifiuti, sin dall’inizio oggetto dei miei interventi”

Ada Agnello – “Revocato l’appalto alla società del servizio raccolta rifiuti, sin dall’inizio oggetto dei miei interventi”

551

Riceviamo a pubblichiamo

Ada Agnello - Gruppo consiliare minoranza "Per Brolo"Cari concittadini…

mi rivolgo a Voi per portarvi a conoscenza che all’attuale ditta che esegue il servizio di raccolta rifiuti è stato revocato l’appalto.

I continui disservizi sono stati da me sottolineati più volte e oggetto di più di un intervento in sede di consiglio comunale. Sono stata additata addirittura su questo argomento come un soggetto spinto da interessi personali, poiché occupata proprio nel settore dei servizi di igiene ambientale.

Quello che invece ho portato avanti è stato l’impegno di vedere rispettati i diritti di ciascuno dei cittadini di Brolo… il diritto ovvero di pagare per un servizio di cui effettivamente si usufruisce. Il mio scopo non era di certo quello di additare la nuova amministrazione, né di accusare personalmente o di voler strumentalizzare, solo una concreta consapevolezza della realtà dei fatti e dell’incapacità della stazione appaltante di erogare un servizio a regola d’arte.

Gran parte del capitolato d’appalto non è stato sin dall’inizio rispettato, dato di fatto che questa attuale amministrazione, incurante anche e soprattutto delle innumerevoli segnalazioni da parte di cittadini e uffici competenti, ha continuato per troppo tempo ad ignorare. Proprio perché questo è, ed è stato il mio obiettivo, oggi, speranzosa, posso affermare… meglio tardi che mai! Rimane inteso che per questo lasso di tempo intercorso i cittadini hanno comunque pagato per un servizio che non hanno ricevuto. La revoca sarebbe dovuta arrivare ancora prima a causa dei disservizi, di fatto arriva a poco più di un mese dalla scadenza dell’appalto per la non accettazione delle giustificazioni prodotte, sottoponendo l’Ente addirittura al rischio di un possibile ricorso con richiesta di risarcimento da parte della ditta. Alla luce dell’accaduto, mi auguro che quantomeno si adoperino ad addebitare tutti i servizi sino ad oggi non resi, applicando le relative penali previste e chiedo:

  • Quali procedure intendono attuare per bandire la gara d’appalto europea già approvata dalla regione che consente di risparmiare sui costi organizzando finalmente una raccolta di tipo differenziato, economizzando sul servizio e sulle bollette dei cittadini?
  • In quale capitolo pensate di trovare la copertura per le somme utili e necessarie per il pagamento del mensile della nuova ditta, visto che ha praticato un ribasso di circa il 30% e non più del 79%, con conseguente aumento dei costi?
  • Quali procedure si intendono adottare alla scadenza dell’Ordinanza prevista per Settembre 2014, considerato che non vi sono i tempi tecnici per bandire e affidare la gara europea?
  •  Il 10 Luglio in occasione del consiglio comunale ho chiesto l’attivazione del servizio di raccolta degli ingombranti, ad oggi a distanza di quasi un mese non è stato ancora dato seguito e pertanto continuano a permanere lungo le vie del paese e a rappresentarne un complemento d’arredo. Considerato che ad oggi non ho ricevuto alla mia nota nessun riscontro,mi sovviene un dubbio..la vostra giunta comunale è per caso provvista di un assessore al ramo, visto che gli unici interlocutori con i quali confrontarmi sono stati fino ad oggi, Sindaco Vicesindaco e Presidente del Consiglio???

Cari concittadini… come ben comprenderete… parlo con cognizione di causa e il tempo come vedete mi ha dato ragione !

 

Consigliere opposizione “Per Brolo”
Ada Agnello

Ada Agnello – “Revocato l’appalto alla società del servizio raccolta rifiuti, sin dall’inizio oggetto dei miei interventi” ultima modifica: 2014-07-31T18:47:28+02:00 da CanaleSicilia