Home Cronaca Acquedolci – Ancora in gravissime condizioni la bambina caduta dal balcone

Acquedolci – Ancora in gravissime condizioni la bambina caduta dal balcone

11,263

OspedaleVersa ancora in gravissime condizioni la bambina, di appena due anni, caduta, ieri pomeriggio, dal balcone situato al primo piano della sua casa ad Acquedolci.

di Lorenzo Scaffidi C. – L’incidente è avvenuto, intorno alle ore 14:00, in contrada Presa Murata dove la piccola risiede con i genitori, sulla strada che da Acquedolci conduce a San Fratello. A causare il drammatico incidente, pare, sia stata una ringhiera provvisoria di un balcone in fase di ristrutturazione.

La bambina, caduta da un’altezza di circa quattro metri, ha sbattuto violentemente la testa, riportando gravissimi traumi. I soccorritori, insieme ai genitori, accortisi subito delle gravi condizioni della bambina, hanno da subito disposto il trasferimento nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Sant’Agata e in seguito, tramite elisoccorso, a Messina.

Sempre nella serata di ieri, a causa delle gravi ferite alla testa, la bambina, di appena due anni, è stata trasportata all’ospedale di Taormina, dove attualmente si trova ricoverata, combattendo tra la vita e la morte. La piccola presenta un edema celebrale e fratture multiple. Attualmente si trova in terapia intensiva e la sua prognosi è riservata.

In fase di accertamento le indagini da parte dei Carabinieri di Acquedolci.

Acquedolci – Ancora in gravissime condizioni la bambina caduta dal balcone ultima modifica: 2017-11-01T18:29:23+01:00 da CanaleSicilia