Home Politica Acqua San Giorgio – Troviamo un accordo… ma c’era già la delibera

Acqua San Giorgio – Troviamo un accordo… ma c’era già la delibera

2,071

di Maria Cristina Miragliotta – E’ stata organizzata dalla Federconsumatori Nebrodi, l’assemblea pubblica che si è tenuta nel pomeriggio di oggi presso il salone parrocchiale di S. Giorgio di Gioiosa Marea, per illustrare le iniziative da avviare in merito al pagamento del canone idrico.

Presenti all’incontro il presidente regionale di Federconsumatori Sicilia, Alfio La Rosa, Teodoro Lamonica, presidente federconsumatori Nebrodi e l’avvocato dell’associazione, Elisa Lembo Luscari.

Obiettivo dell’incontro discutere con i cittadini residenti nelle zone non fornite di acqua potabile, della possibilità di intraprendere con il Comune di Gioiosa Marea una trattativa per un accordo al fine di ottenere l’abbattimento del 50% del canone idrico, così come deciso da una recente sentenza del Giudice di Pace del Tribunale di Patti.

Una riduzione che probabilmente non tarderà ad arrivare, come specificato nel servizio dall’assessore proponente Basilio Lembo Luscari, in quanto la giunta comunale, con delibera di giunta n. 48 del 06/03/2017, aveva già provveduto ad adeguare il regolamento per il servizio dell’acquedotto comunale e per la distribuzione dell’acqua per uso domestico secondo l’art. 11 della L.R. n.19 dell’11/08/2015.

La modifica al regolamento sarà adesso sottoposta all’esame del Consiglio Comunale a cui spetta, per competenza, l’approvazione definitiva.

« LEGGI LA DELIBERA »

Acqua San Giorgio – Troviamo un accordo… ma c’era già la delibera Ultima modifica: 2017-03-22T20:04:29+01:00 da CanaleSicilia