Home Attualità A perenne memoria dell’eroico sacrificio di Luigi Costa

A perenne memoria dell’eroico sacrificio di Luigi Costa

3,364

Domenica  3 marzo 2013,  alle ore 11, presso Via Darsena a Messina,  è stato inaugurato il monumento di bronzo “IL FIORE DELLA MEMORIA  E DELLA SPERANZA ”, ideato dal Maestro di fama internazionale J. Vulic. Il Presidente del Rotaract Club Messina, Enrico Scisca, e il Past President, Alberto Lo Gullo, hanno aperto la cerimonia.

Targa per l'ing Luigi Costa

Enrico Scisca ha sottolineato che l’opera è stata voluta  dal Rotaract Club Messina per ricordare l’ Ing. Luigi Costa, il quale, durante l’alluvione dell’ottobre 2009, ha donato la sua vita per salvare altri. L’opera, inoltre, realizzata affnchè la memoria di quanti sono venuti a mancare in quel tragico evento persista nel tempo, è stata  ideata essendo Presidente  Alberto Lo Gullo, e rappresenta l’ultimo tassello di un lungo impegno profuso dal Rotaract Club Messina a favore dei territori e delle popolazioni colpite dall’alluvione del primo ottobre 2009. Il Past President Alberto Lo Gullo ha sottolineato l’importanza del non  rimanere impassibili di fronte alle tragedie umane.

Presenti i genitori (Maria e Giuseppe) e i fratelli (Aurelio, Graziella ed Emanuele) dell’ing. Luigi Costa.

A perenne memoria dell'eroico sacrificio di Luigi CostaA perenne memoria dell'eroico sacrificio di Luigi CostaA perenne memoria dell'eroico sacrificio di Luigi Costa

Hanno preso parte alla cerimonia il Presidente del Consiglio Comunale, Pippo Previti, che ha espresso l’intenzione di inserire nell’albo degli uomini illustri di Messina sia l’ing. Luigi Costa che il sottocapo di Marina Simone Neri,  le autorità militari, il Vice Prefetto, il Vice Questore, la Dirigente Scolastica dell’Istituto comprensivo Mazzini-Gallo, Venera Munafò, che ha accompagnato due   piccoli alunni della scuola Mazzini i quali  hanno deposto una corona di alloro alla base della scultura, mentre Vittorio Tumeo della III D della  media Gallo ha letto una toccante pagina per rendere omaggio a Luigi. L’avv. Fillippo Vita , compagno di banco di Luigi degli anni del Liceo,  ha esternato un affettuoso e profondo ricordo, evidenziando la solarità di Luigi proprio perchè sapeva sempre dare il giusto peso alle cose; infine   il Maestro Jovan Vulic ha spiegato il significato dell’opera, sottolineando come prima di passare alla realizzazione di essa abbia osservato attentamente l’immagine di Luigi, volendo creare qualcosa che desse l’idea della bontà che traspariva dai suoi occhi e che fosse espressione della sua eleganza nel portamento. Successivamente ha aggiunto:

“Non ho voluto rappresentare tale tragedia con un’ immagine troppo impressionante e toccante, ma ho voluto che l’opera fosse, per chi la osserva,   un simbolo  di fierezza  e di rispetto per l’ing. Luigi  Costa, che rimarrà come esempio per la nostra e le future generazioni”.

A perenne memoria dell'eroico sacrificio di Luigi CostaA perenne memoria dell'eroico sacrificio di Luigi CostaA perenne memoria dell'eroico sacrificio di Luigi Costa

Ultimo intervenuto è stato il fratello Emanuele che ha evidenziato come la tragedia del primo ottobre 2009 sia stata costellata da svariati momenti ricchi di Humanitas ed inoltre ha sottolineto il grande valore simbolico dell’opera: ” Un segna memoria per non dimenticare le vittime di quel tragico giorno e quel filo di dolore che ha percorso il territorio da Forza D’Agrò fino a Brolo, ma anche un monito per l’uomo dell’oggi e del domani affinchè tali tragedie non abbiano a ripetersi mai più”.

Presente anche il Presidente dell’Ente Teatro di Messina, On. Luciano Ordile e, in rappresentanza del Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Messina, l’ing. Mario Pizzino.

A perenne memoria dell'eroico sacrificio di Luigi Costa

Per la collaborazione nella progettazione sono stati  ringraziati dal Presidente del Rotaract Club Messina  gli architetti  Benedetto La Macchia  e Gianmaria La Torre e l’ing. Lillo Crisafulli. Infine sono state ringraziate le aziende  che hanno contribuito con cospicue donazioni:

  • Costruzioni Edili Spiccia di Brolo;
  • Impresa Tricoli Marmi di San Piero Patti;
  • Impresa Giovanni Crescenti di Messina;
  • Impresa Pellicanò di Mili Marina.

Servizio di OndaTV

A perenne memoria dell’eroico sacrificio di Luigi Costa ultima modifica: 2013-03-11T23:13:13+01:00 da CanaleSicilia