Home Politica Patti – “Nessuna forma di concorrenza sleale deve trovare terreno fertile”

Patti – “Nessuna forma di concorrenza sleale deve trovare terreno fertile”

1,459

Patti“Nessuna forma di concorrenza sleale deve trovare terreno fertile, sul nostro territorio. Maggiore tutela nei confronti dei commercianti tradizionali, nel contempo rispetto delle regole per gli ambulanti. Creare un data-base con nomi, cognomi degli ambulanti autorizzati e dunque tracciabilità dei prodotti venduti, è ciò che chiediamo, pertanto garanzie di libero svolgimento di questa forma di commercio legato alle regole già previste dal piano commerciale. L’elenco delle vie presenti sul Piano Commerciale fatto dal consiglio comunale ha un senso, principalmente non favorire concorrenze sleali ai commercianti a posto fisso, pattesi e non, che pagano le imposte comunali.”

Premesso che la città di Patti è dotata di un Piano Commerciale previsto dalla legge, atto a disciplinare e regolamentare lo svolgimento delle attività commerciali a posto fisso, l’ambulantato itinerante e tutte quelle forme di commercio diverse dall’esercizio commerciale tradizionale, che in riferimento alle varie forme di commercio ambulante, il Piano Commerciale, detta le regole da rispettare e far rispettare, al fine di non innescare forme di concorrenza sleale nei confronti dei commercianti a posto fisso, elencandone vie, orari e modalità di svolgimento.

Considerato che più volte questa problematica è stata attenzionata con interrogazioni, mozioni d’aula in consiglio, articoli di stampa ecc ecc, che a seguito di ciò, sporadici se non addirittura nulli, senza dubbio a causa certamente della mancanza di personale di P.M., sono stati i controlli posti in essere, allo scopo di frenare questa forma selvaggia di commercio, che, se così svolta danneggia i commercianti locali che pagano lauti affitti e imposte comunali, che il settore certamente più colpito è quello legato all’ortofrutta, all’artigianato e più in generale a quello alimentare, pertanto riteniamo che un’ azione di controllo in questo senso, sia utile anche a favorire una maggiore garanzia sulla provenienza della merce,a tutela del cittadino cliente,

Tutto ciò premesso considerato si impegna la S.V.:

  • A porre in essere tutte le azioni previste dal nostro Piano Commerciale Comunale, allo scopo di contrastare in tutti i modi previsti dalle legge forme di concorrenza sleale;
  • Istituire un data base di tutti gli ambulanti che si muovono sul territorio comunale al fine di ottenere tracciabilitá della merce e maggior garanzia per il cittadino acquirente;
  • Far svolgere il commercio ambulante itinerante solo ed esclusivamente sulle vie cittadine previste dal piano commerciale comunale, negli orari e nei tempi dallo stesso previsti;
  • Incrementare i controlli da parte della polizia municipale.

Il consigliere comunale
Filippo Tripoli

Destinatari: Sindaco della città di Patti, Presidente del Consiglio Comunale, Segretario Generale,
Comando di Polizia Municipale

Patti – “Nessuna forma di concorrenza sleale deve trovare terreno fertile” ultima modifica: 2018-08-25T19:18:08+02:00 da CanaleSicilia