Home Sport 6° giornata di andata del campionato Nazionale di A2, l’Elettrosud esce sconfitta per 3 a 0 dal Pala Poli di Mofetta

6° giornata di andata del campionato Nazionale di A2, l’Elettrosud esce sconfitta per 3 a 0 dal Pala Poli di Mofetta

751

Elettrosud Volley BroloNella 6° giornata di andata del campionato Nazionale di A2, l’Elettrosud esce sconfitta per 3 a 0 dal Pala Poli di Mofetta al cospetto di un’ottima squadra che, seppur priva del suo opposto titolare Kay Van Dijk, sostituito alla grande da Morelli, vince con autorevolezza. Grande prova tra i padroni di casa del palleggiaotre siciliano Davide aitta (25-20, 25-18 e 25-20, la progressione dei set.)

1° set: Parte molto bene la squadra di casa che a muro fa sentire la sua presenza. 4-0 per la Pallavolo Molfetta e Tofoli costretto al suo primo t.o. discrezionale. Al ritorno in campo l’Elettrosud reagisce e raggiunge la parità. Poi ancora un allungo della Pallavolo che arriva al 1° t.o. tecnico sul punteggio di 8-5. La Pallavolo Molfetta mantiene l’inerzia del gioco e, al 2° t.o. tecnico è ancora avanti 16-13 grazie ad un muro di Giosa su una pipe di Ruiz. Mantiene il pallino del gioco la squadra di casa, nonostante un’Elettrosud niente male che cerca di forzare il servizio. Un grande Davide Saitta innesca a ripetizione tutti i suoi avanti e lo stesso alzatore siciliano chiude pure un attacco di seconda. Il parziale finisce 25 a 20 per la Pallavolo Molfetta con due attacchi consecutivi di un buon Michele Morelli.

2° set: Inizio di parziale più equilibrato fra le due squadre. L’Elettrosud forza molto il servizio per non consentire un facile palleggio a Saitta. Si arriva al 1° t.o. tecnico con la Pallavolo Molfetta ancora avanti per 8-6. Al rientro in campo una buona Elettrosud mette il naso avanti grazie ad Overbeeke che in attacco ed in battuta si fa sentire. Poi la Pallavolo allunga nuovamente 14-11 e t.o. brolo. Tofoli cambia il capitano Mengozzi con Capra, ma, al 2° tempo tecnico sono avanti i padroni di casa 16-12. La Pallavolo Molfetta, con Morelli super e con i muri di Giglio si porta al +6 (19-13) e Tofoli si rifugia nel suo secondo t.o. discrezionale. Il tecnico dei bianco blu cerca di pescare dalla propria panchina per invertire il trend. In campo Ferraro per Sesto e Buzzelli per Overbeeke. Niente da fare. La Pallavolo Molfetta chiude d’autorità anche il secondo parziale con il punteggio di 25 a 18.

3° set: Parziale con inizio equilibrato. Fra le fila dell’Elletrosud bene Ruiz 4 punti che portano la squadra del presidente Messina al 1° t.o. tecnico avanti per 6-8. L’Elettrosud sembra più in palla in questo scorcio di parziale. Anche Overbeeke entra fra i marcatori e sul punteggio di 10-13 per gli ospiti, Cichello è costretto al suo primo t.o. discrezionale. Si arriva al 2° tempo tecnico con l’Elettrosud avanti per 12 a 16. I padroni di casa si rifanno sotto fino al 16-17 e Tofoli si rifugia nel suo 1° t.o. discrezionale. Ancora Molfetta che allunga. Tofoli fa rifiatare Jacobsen, chiamando sul campo Blasi, ma i padroni di casa volano 20-17. Tofoli attinge al suo secondo time out discrezionale, ma non c’è nulla da fare. Nemmeno gli ingressi in campo di Capra per Mengozzi e Buzzelli per Overbeeke riescono a far risalire l’Elettrosud che cede anche il terzo ed ultimo set con il punteggio di 25 a 20.

Hanno diretto l’incontro i sigg.ri Francesco Puletti (1°) e Andrea Bellini (2°).

Tabellino incontro:

Pallavolo Molfetta: Morelli 17 , Giosa 9, Giglioli 7, Saitta 2, Verhanemann 12 , Ippolito 9, Aprea, Del Vecchio, Mattei, Rizzo (L), Antonaci (L). All. Cichello, 2° All. Avellis.

Elettrosud Volley Brolo: Jacobsen 3 , Overbeeke 13, Sesto 4, Paoli 7, Ruiz 10, Mengozzi6 , Buzzelli 2 , Blasi , Capra , Ferraro , Scolaro (L), Ciabattini (L). All. Tofoli, 2° all. Romeo

6° giornata di andata del campionato Nazionale di A2, l’Elettrosud esce sconfitta per 3 a 0 dal Pala Poli di Mofetta ultima modifica: 2012-11-04T20:50:24+01:00 da CanaleSicilia